Ci siamo trasferiti!

Verrai reindirizzato a breve sul nuovo sito, se non vieni trasferito clicca qui:
http://www.seoromeo.it/

domenica 8 novembre 2009

I segreti di Google

Me lo domandavo spesso e spesso ne parlavo con i vari colleghi, ma ultimamente ho avuto una piacevole chiacchierata con un santone del campo, uno che da quasi 20 anni lotta con Google ogni giorno. Ma quando Google ci comunica qualcosa siamo sicuri che sia sempre da credere alla lettera quello che dicono?

Mi riferisco in particolare ad una notizia apparsa qualche mesa sulla rivista ufficiale di Google per Webmaster: il tag meta keywords non ha più nessun peso in chiave indicizzazione, per non parlare delle mille voci di corridoio che impazzano sul Pagerank.

Sarà pur vero, però parlando con questo illustre collega, il quale realizza e ottimizza siti da un quindicennio, mi diceva che i siti da lui indicizzati e che tutt'ora sono posizionati meglio son proprio quelli che non rispettano nessuna regola che Google consiglia di non seguire più.

Ora la mia riflessione è proprio la seguente, ma siamo sicuri che Google ci voglia indirizzare verso la strada giusta? Io personalmente al riguardo nutro seri dubbi...
Condividi su Facebook

2 commenti:

  1. Ciao, personalmente trovo che google dia delle indicazioni giuste ma che debba ancora migliorare il suo algoritmo, purtroppo è vero che in alcuni casi siti piazzati con tecniche border-line si piazzano meglio ma è anche vero che corrono più rischi :)

    RispondiElimina
  2. Pienamente d'accordo Filippo

    RispondiElimina